FancyBox

Zanna Bianca

Sabato 17 e Domenica 18 novembre 2018

  • GENERE: Animazione,Avventura
  • REGIA: Alexandre Espigares
  • ATTORI: Toni Servillo
  • NAZIONE: Francia, Lussemburgo, USA
  • DURATA: 85 Min
Zanna Bianca, il film diretto da Alexandre Espigares, vede protagonista un lupo con un quarto di sangue di cane. E' una creatura fiera e coraggiosa, e per questo sarà vittima della crudeltà dell'uomo. Dopo essere cresciuto nelle terre innevate, meravigliose ma ostili del Grande Nord, viene accolto da Castoro Grigio e la sua tribù di nativi americani. Qui viene protetto dalla tribù, ma dovrà farsi accettare dagli altri cani. Purtroppo Castoro Grigio sarà costretto a cedere Zanna Bianca ad un uomo crudele, che lo obbligherà a trasformarsi in un cane da combattimento. In fin di vita, sarà salvato da una coppia disponibile e amorevole, che con il suo amore insegnerà a Zanna Bianca a dominare il suo istinto selvaggio e a diventare il loro migliore amico. Una storia di redenzione descritta dal punto di vista dei cani e soprattutto sulla straordinaria forza dell'amore che li lega indissolubilmente all'uomo.Dal capolavoro di Jack London tradotto in oltre 90 lingue. L'avventura che ha emozionato intere generazioni, per la prima volta in una straordinaria animazione anche in 3D.

Proiezioni:
  • Sabato 17: ore 16:00
  • Domenica 18: ore 15:30
Biglietti:
  • Intero: € 6,00
  • Ridotto: € 4,00

First Man - Il Primo Uomo

Sabato 17, Domenica 18 e Lunedì 19 novembre 2018

  • GENERE: Biografico,Drammatico
  • REGIA: Damien Chazelle
  • ATTORI: Ryan Gosling, Claire Foy, Jon Bernthal
  • NAZIONE: USA
  • DURATA: 138 Min
Il regista Damien Chazelle e il protagonista Ryan Gosling tornano a lavorare insieme nel film First Man - Il Primo Uomo, che narra l'avvincente storia della missione della NASA per portare un uomo sul luna. Il film si concentra sulla figura di Neil Armstrong e sugli anni tra il 1961 e il 1969. Resoconto viscerale in prima persona, basato sul libro di James R. Hansen, il film esplorerà i sacrifici e il costo che avrà per Armstrong e per l'intera nazione, una delle missioni più pericolose della storia.

Proiezioni:
  • Sabato 17: ore 21:15
  • Domenica 18: ore 17:30, 21:15
  • Lunedì 19: ore 21:15
Biglietti:
  • Intero: € 6,00
  • Ridotto: € 4,00

Sono tornato

Martedì 20 novembre 2018

  • GENERE: Commedia
  • REGIA: Luca Miniero
  • ATTORI: Massimo Popolizio, Frank Matano, Stefania Rocca
  • NAZIONE: Italia
  • DURATA: 100 Min
Sulla scorta del divertente Lui è tornato, film tedesco che immagina Hitler a spasso per la Berlino dei giorni nostri, l'italiano Sono tornato, diretto da Luca Miniero, vede uno smarrito Benito Mussolini (Massimo Popolizio) riapparire in piazza Vittorio, nella Roma dei giorni nostri, con la divisa sporca e il volto tumefatto. La guerra è finita, la sua Claretta non c'è più e tutto sembra cambiato. All'apparenza. Il duce non apprezza lo scenario multiculturale della piazza gremita, né comprende l'attaccamento morboso all'arnese "telefonino". Assorbiti dagli schermi e persuasi che si tratti dell'ennesima attrazione per turisti, i passanti continuano a ignorarlo finché, Andrea Canaletti (Frank Matano), un giovane documentarista con grandi aspirazioni ma pochi, pochissimi successi, guidato da necessità e fiuto di giornalista, credendolo un attore comico, non gli propone di diventare protagonista di un documentario. Per l'affabulatore Mussolini è l'occasione di riconquistare le masse. Tra i due comincia così una surreale convivenza: in giro per l'Italia, tra ospitate in tv e incontri con gli italiani dei giorni nostri, porta Mussolini a farsi conoscere e riconoscere sempre di più, fino a diventare addirittura protagonista di un show televisivo. Il Duce si convincerà di poter riconquistare il paese. Un divertente esperimento storico in forma di comedy: i tempi sono cambiati, il "popolo" italiano non tanto.

Ingresso Cineforum 4€