FancyBox

Videolezioni su Federico Fellini

L’università popolare Auser di Como ha organizzato cinque videolezioni dedicate al grande regista Federico Fellini, a cura di Fabrizio Fogliato, critico cinematografico, storico del cinema, saggista, docente e curatore del cineforum della nostra sala. 

“Il solo vero realista è il visionario”, parola di Federico Fellini. L’opera di Fellini indaga, con l’allegoria, l’identità di una nazione: l’Italia, paese bloccato in un’adolescenza perenne.

Il suo è un “viaggio in Italia” cinematografico e antropologico: sorprendente, imprevedibile, unico nel leggere il carattere nazionale degli italiani. Federico Fellini, un nome che tutti conoscono, a differenza del suo cinema, poco visto, molto studiato, quasi mai spiegato.

L’obiettivo del corso – attraverso un viaggio di cinque lezioni – è quello di dare forma all’espressione di Ettore Scola: “Fellini è stato il più politico dei registi italiani”; evidenziare i legami strettissimi che intercorrono tra il cinema del regista riminese e l’identità italiana.

Lezione 1 – L’identità italiana nel cinema di Federico Fellini

Lezione 2 – Anni ’50 – L’incubazione del malessere.

Lezione 3 – Anni ’60 – Tra “dolce vita” e incubi esistenziali.

Lezione 4 – Anni ’70 – L’antropologia di un “paese mancato”.

Lezione 5 – Anni ’80 – Autobiografia della nazione in divenire.